Inter-Napoli diretta: match all’intervallo LIVE


21:33

Bastoni: “Vogliamo dimostrare di esserci mentalmente”

Bastoni ai microfoni di DAZN all’intervallo: “Veniamo da un momento brutto perché forse non meritvano di uscire con l’Atletico, ma oggi vogliamo dimostrare che mentalmente ci siamo”


21:32

45+1′ – Finisce il primo: Inter-Napoli 1-0

Squadre negli spogliatoi dopo i primi 45′: nerazzurri in vantaggio grazie alla rete di Darmian


21:32

45′ – Un minuto di recupero

Assegnati 60 secondi di recupero dalla squadra arbitrale


21:29

43′ – Gol di Darmian, Inter-Napoli 1-0

Darmian porta in vantaggio i nerazzurri con un mancino che trafigge Meret, tradito anche da una piccola deviazione di Olivera


21:28

42′ – Traoré impreciso

Colpo di testa impreciso di Traoré su cross di Politano


21:26

39′ – Piccola scaramuccia tra Acerbi e Raspadori

Piccola polemica tra Acerbi e Raspadori dopo un contrasto di gioo


21:22

36′ – Ammonizio per Pavard

Primo giallo della gara per il difensore francese dopo un fallo di Kvaratskhelia


21:19

32′ – Copertura difensiva di Rrahmani su Lautaro

Ottima di copertura di Rrahmani su un’imbucata di Lautaro per Thuram


21:18

31′ – Tiro di Raspadori deviato in angolo

Politano libera Anguissa che crossa per Raspadori: tiro deviato in angolo


21:14

28′ – Rrahmani rischia in area

Fallo di Rrahmani  in area di rigore su Thuram: niente di fatto per la posizione irregolare del centrocampista francese


21:08

22′ – Thuram spreca a tu per tu con Meret, ma è fuorigioco

Thuram spreca lanciato a tu per tu con Meret, ma era in posizione di fuorigioco


21:01

15′ – Dimarco ci prova da lontano

Conclusione larga di Dimarco dalla distanza


20:59

13′ – Doppio miracolo di Meret

Doppio miracolo di Meret, prima su Darmian, poi su Lautaro. Barella chiude l’azione sparando alto


20:57

11′ – Juan Jesus blocca Lautaro Martinez

Juan Jesus decisivo in copertura su Lautaro Martinez, imbucato alla perfezione da Diarxo


20:52

6′ – Traoré stizzito da Pavard

Fallo di Pavard su Traoré: reazione infastidita del centrocampista


20:49

3′ – Brutto pallone perso da Di Lorenzo

Ripartenza di Mkhitaryan dopo un errore di Di Lorenzo: Thuram arriva al tiro ma Juan Jesus intercetta il pallone


20:46

1′ – Partiti: è iniziata Inter-Napoli

Primo pallone nel mezzo del campo toccato da Raspadori


20:45

Anche Perisic in tribuna

Anche l’ex calciatore nerazzurro presente al Meazza per assistere alla gara.


20:42

Tutti i dati di Inter-Napoli

Per tutte le statistiche di Inter-Napoli CLICCA QUI.


20:31

Calzona: “Il nostro obiettivo è lontano ma ancora possibile”

Cazlona a DAZN: “Noi siamo di rincorsa, abbiamo l’obbigo di ottenere il massimo da ogni partita. Questa è fondamentale per un obiettivo onestamente lontano ma ancora possibile. Raspadori è un giocatore che si adatta a tanti ruoli. Osimhen ha un’infiammazione sulla cicatrice di un vecchio infortunio, vediamo se lo possiamo utilizzare se ce ne fosse bisogno”.


20:22

Marotta: “In Europa non sempre vincono i più forti

Le parole di Marotta ai microfoni di DAZN a pochi minuti dal calcio d’inizio “Volevo manifestare il nostro affetto e vicinanza a Barone, la famiglia e a tutta la Fiorentina. Quando si parla di Inter bisogna gestire anche questi momenti, di sicuro non è negativo. La testimonianza più sincera è stato uno striscione dei giovani della curva “Siamo fieri di voi”, lo siamo anche noi come società. Continuiamo con grande ottimismo e coraggio. Quando si è in un grande club bisogna convivere con critiche feroci ma avere anche la consapevolezza del cammino di una stagione straordinaria. Se il campionato italiano lo vincono le squadre più forti, in Europa è diverso: non lo vincono sempre le più forti. C’è la componente infortunio e sorteggio, con il vecchio regolamento saremo passati. Poi la lotteria dei rigori, l’inesperienza e qualche errore di cui però va fatto tesoro per andare avanti. In alcuni casi le seconde linee sono determinanti, altre meno. Ma vale anche per le prime linee, le performance non sono sempre uguali. Siamo contenti dei giocatori a disposizioni e la stagione non può che essere positiva. Siamo primi ma non dobbiamo sederci, ci sono tanti punti a disposizione  ma vogliamo vorremmo accompagnarlo a un record di punti, sarebbe bello. Lautaro? Prima della fine del campionato arriveremo ad un conclusione, in questo momento stiamo rallentando perché ci siamo dedicati ad impegni diversi ma il rapporto con lui e l’agente è splendido e non si può che arrivare alla soluzione del prolungamento”.


20:19

Raspadori: “Ci restano 10 finali per raggiungere l’obiettivo”

Le dichiarazioni di Raspadori a DAZN prima della gara: “E’ un’occasione per rifarci dalla delusione della Champions e arrivare al nostro obiettivo, abbiamo dieci finali per raggiungerlo e serve cominciare con una vittoria stasera”


20:17

Darmian: “Dobbiamo dimenticare quanto accaduto in Champions”

Darmian a DAZN nel pre partita: “Fa piacere questo tipo di accoglienza dai tifosi, quando scendiamo in campo cerchiamo di dare tutto per renderli orogliosi e dimenticare quanto accaduto mercoledì”.


20:10

Squadre in campo per il riscaldamento

Entrambe le squadre sono entrate sul manto erboso del Meazza per il consueto riscaldamento pre gara.


20:05

La squadra arbitrale

La Penna arbitrerà la gara tra Inter e Napoli con Berti e Perrotti come assistenti. Quarto uomo Feliciani con Di Paolo e Valeri rispettivamente Var e Avar.


20:00

La panchina dell’Inter

Simone Inzaghi potrà contare anche su Bisseck, Buchanan, De Vrij, Frattesi, Dumfries, Klaassen, Sanchez e i giovani Sarr e Stankovic, oltre ai portieri Audero e Di Gennaro.


19:55

La panchina del Napoli

A disposizione di Calzona i due portieri Gollini e Contini, più Mazzocchi, Mario Rui, Natan, Ostigard, Cajuste, Zielinski, Lindstrom, Ngonge, Simeone, Osimhen.


19:48

Osimhen in panchina, Raspadori titolare

Confermate le indiscrezioni della vigilia. Mister Calzona rilancia Raspadori dal primo minuto, complici le precarie condizioni di Victor Osimhen.


19:44

La formazione ufficiale del Napoli

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Traoré; Politano, Raspadori, Kvaratskhelia. Allenatore: F. Calzona.


19:44

La formazione ufficiale dell’Inter

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. Allenatore: S. Inzaghi.


19:38

Dove vedere Inter-Napoli in diretta tv e streaming

Scopri dove vedere la partita di stasera in diretta tv e streaming (Leggi Qui).


19:25

Inter-Napoli, Osimhen non al meglio

Da valutare le condizioni di Victor Osimhen, allenatosi a parte nel cuore della settimana e parzialmente in gruppo alla vigilia del match. Il bomber nigeriano dovrà gestire un affaticamento muscolare.


19:15

Inter-Napoli, sale l’attesa a San Siro

Manca sempre meno al fischio d’inizio di Inter-Napoli, sfida importante per la corsa all’Europa e per archiviare il discorso Scudetto all’alba della sosta dedicata alle nazionali. A breve le formazioni ufficiali scelte da Inzaghi e Calzona.


Stadio Giuseppe Meazza – Milano

Precedente De Rossi dopo Roma-Sassuolo: le interviste in tv e la conferenza stampa Successivo Inter, Marotta sicuro: “Rinnovo Lautaro prima della fine del campionato"

Lascia un commento