Inter-Milan, ecco la quota più alta per chi crede nei nerazzurri

La squadra di Inzaghi è favorita nelle quote e il segno 1 viene maggiorato a 20.00 da un operatore: i dettagli

È partito il countdown verso Inter-Milan, appuntamento clou della 4^ giornata di Serie A e in programma sabato alle 18:00. Un derby di Milano all’insegna dell’equilibrio: del resto, si affrontano le due capoliste e le uniche due squadre a punteggio pieno. L’equilibrio, almeno nelle quote, è però rotto da una quota maggiorata offerta dal bookmaker Betway, che propone la vittoria nerazzurra a 20.00 (anziché alla quota normale di 2.23). 

COS’È UNA QUOTA MAGGIORATA

—  

Comparando le quote di Serie A su un evento, spesso può capitare di imbattersi in una quota decisamente più alta della media su un determinato mercato. Siamo di fronte a una “quota maggiorata”, ovvero una tipologia di bonus scommesse che gli operatori creano per attrarre nuovi utenti alla loro piattaforma. In questo caso, se non si ha già un conto Betway, è possibile aprirne uno e assicurarsi così una quota più alta per il mercato Inter Vincente (segno 1 nella fattispecie). Solitamente, è richiesto un deposito minimo all’utente; mentre la puntata massima è definita dal bookmaker. È sempre opportuno leggere sul sito dell’operatore le condizioni e i termini associati all’offerta. 

INTER-MILAN QUOTE, COMPARAZIONE SEGNO 1

—  

Come detto in apertura, le quote 1X2 sul derby di Milano sono abbastanza equilibrate. Ma in vantaggio parte l’Inter, che nel 2023 ha affrontato altre quattro volte i cugini e li ha sempre battuti, segnando sette gol e non subendone alcuno. Due volte in semifinale di Champions League (0-2 / 1-0), una in campionato (1-0), una in Supercoppa Italiana (0-3). La vittoria nerazzurra vale 2.19 su Netbet, 2.20 su LeoVegas, Goldbet e Better, 2.25 su Sisal. Fa eccezione appunto Betway, che passa dalla quota standard di 2.23 alla quota promo di 20.00 riservata ai nuovi iscritti. 

Precedente Cairo: "È importante pensare ad un calcio sostenibile" Successivo TMW RADIO - Caputi: "L'unico neo del Milan è la difesa. Il derby sarà un bel test"

Lascia un commento