Inter, l’ex Pagliuca punge Handanovic: “Dopo il lockdown non è più quello di prima”

Samir Handanovic è stato molto spesso al centro di numerose critiche, ma poi a suon di parate e prestazioni sopra le righe ha sempre rispedito al mittente le accuse. In collegamento su Sky è intervenuto Gianluca Pagliuca, storico ex portiere nerazzurro, che ha rincarato la dose.

“Critiche eccessive ad Handanovic? Sarò sincero: dal post-lockdown è diverso. Ora è più vulnerabile, anche nelle uscite basse. La percentuale tiri-parate si è abbassata tantissimo. Sarà un calo di forma, ma ripeto: ora lo vedo più vulnerabile”.

Quest’anno il portiere sloveno ha subito 16 reti in 10 presenze, mentre nel finale della scorsa stagione dopo il lockdown i gol incassati furono 12 in 13 apparizioni.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

<!–

–> <!–

–>

Precedente Reggina, trauma al ginocchio per Charpentier Successivo Silvestri e il rigore fallito da Ibra: "Ci ho pensato prima di andare, lui non mi ha guardato"

Lascia un commento