“Inter, l’accordo tra Zhang e Pimco rischia di saltare”

La trattativa tra il patron dell’Inter Zhang e Pimco, per un nuovo finanziamento che dovrebbe garantire al numero uno nerazzurro di saldare il debito verso Oaktree, sarebbe a forte rischio. Secondo quanto riferito da Bloomberg le parti faticano a trovare un accordo, anche se la situazione resta ancora fluida.

Zhang-Pimco, le cifre della trattativa

La trattativa si basa su un prestito di 435 milioni in bond privati, con scadenza nel 2026 e interessi da pagare per intero al termine del periodo. Soldi che dovrebbero permettere a Zhang di saldare il prestito da 275 milioni più interessi (circa 375 milioni) a Oaktree e di conservare una parte per rafforzare le finanze del club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Inter, a cinque giorni dalla scadenza rischia di saltare il rifinanziamento di Pimco Successivo Tic Tac Inter, Zhang trema: allarme Bloomberg, "Accordo con Pimco a rischio"

Lascia un commento