Inter, Inzaghi si gode lo scudetto: “Qualcosa di incredibile”

MILANO – Simone Inzaghi in conferenza stampa si è goduto la vittoria della scudetto dell’Inter: “Abbiamo sempre lavorato per far sì che potessero succedere giornate come oggi. Sarà indimenticabile, ci sarà modo di festeggiare insieme alla nostra gente. Vincere un derby così in casa nel Milan è qualcosa che rimarrà. Questa cavalcata è bellissima. Questa serata rimarrà, probabilmente non me ne rendo ancora conto, ma sono assolutamente contento”. 

Simone Inzaghi e il derby che vale lo scudetto 

“E’ una bellissima sensazione – ha aggiunto Simone Inzaghi a Dazn – abbiamo fatto qualcosa di incredibile ed è giusto condividerlo con tante persone, in primis con il nostro presidente che non è qui con noi. C’è sempre stato. Ma un pensiero va anche alla mia famiglia. Il derby? E’ stata una partita combattuta, corretta e mi dispiace solo per gli ultimi cinque minuti. Potevamo fare un gol in più nel primo tempo, ma alla fine sono molto molto contento”. L’allenatore ha parlato con il fratello Pippo Inzaghi che era nello studio di Dazn: Per me è sempre stato un esempio e lo è tuttora, lui è sempre presente e il nostro amore per la famiglia non cambierà mai”. Infine tornando sulla vittoria odierna, decisivo il gol di un suo fedelissimo. “Acerbi lo conosco bene, sapevo che ci avrebbe dato una grandissima mano e ho insistito con la società per averlo. Il suo gol è arrivato da qualcosa che abbiamo preparato proprio questa mattina in allenamento”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Marotta, l’Inter come la Juve: “Fondamentale lo zoccolo duro di italiani” Successivo Liga, Siviglia-Maiorca 2-1: terza vittoria di fila per Sanchez Flores

Lascia un commento