Inter: Handanovic sempre in dubbio, Gosens carica Radu

L’Inter è attesa domenica ad una partita cruciale ad Udine, decisiva per la corsa scudetto. I nerazzurri sono tornati al lavoro ad Appiano per proseguire la preparazione al match: resta il dubbio in porta, Samir Handanovic si è ancora allenato a parte e potrebbe non riuscire a recuperare in tempo.

L'Inter ci crede ancora: allenamento e partenza per Udine

Guarda la gallery

L’Inter ci crede ancora: allenamento e partenza per Udine

Inter, Handanovic ancora a parte: Radu si scalda

Il portiere sloveno dopo aver saltato la partita di mercoledì a Bologna potrebbe dare forfait anche con i bianconeri: Simone Inzaghi, come annunciato in conferenza stampa, deciderà nelle ore a ridosso del match come muoversi. Tra i pali non è escluso quindi il ritorno di Ionut Radu, a caccia di riscatto dopo l’errore nella partita con i rossoblu: il gruppo nerazzurro si è schierato compatto con l’estremo difensore rumeno, incoraggiato anche oggi sui social dal compagno di squadra Robin Gosens, che sul suo profilo Instagram ha pubblicato una foto che li ritrare insieme con la scritta “Let’s go”. Proprio Gosens dovrebbe tornare a disposizione di Inzaghi, inizialmente in panchina, dopo aver recuperato dal risentimento muscolare che lo aveva obbligato a non partire in settimana per l’Emilia.

Inzaghi: "Se Handanovic non ce la fa gioca Radu"

Guarda il video

Inzaghi: “Se Handanovic non ce la fa gioca Radu”

Precedente Sampdoria-Genoa 1-0: Criscito sbaglia il rigore, Sabiri decide il derby Successivo Cataldi: "La tifoseria della Lazio non ha niente da invidiare alle altre d'Europa. Ci daranno una mano"

Lascia un commento