Inter, guarda che Argentina! Show Correa-Lautaro VIDEO

ROMA – Un’Argentina “alla nerazzurra” ha sbancato l’Estadio Olímpico de la Ciudad Universitaria di Caracas, battendo 3-1 il Venezuela e preparandosi così al meglio per il big match di domenica sera contro il Brasile. La selezione di Scaloni consolida il secondo posto del girone di qualificazione verso Qatar 2022 con una prova consistente, trascinata dagli attaccanti dell’Inter Lautaro Martinez (gol e assist) e Joaquin Correa (una rete), con Angel Correa a rendere ancora più ampio il divario con i venezuelani, a segno su calcio di rigore al 94′ con Soteldo.

Inter, Correa e Lautaro da urlo con l'Argentina. Brasile di misura

Guarda la gallery

Inter, Correa e Lautaro da urlo con l’Argentina. Brasile di misura

Sudamerica, le altre partite

Nelle altre partite ottimo successo per l’Ecuador, che si impone 2-0 sul Paraguay con i sigilli nei minuti finali (88′ e 95′) di Félix Torres Caicedo ed Estrada. Viene bloccata sull’1-1 la Colombia di Cuadrado in casa della Bolivia. Stesso risultato con il quale viene fermato l’Uruguay di Vecino e Bentancur, ospite del Perù.

Classifica: Brasile 21; Argentina 15; Ecuador 12; Uruguay, Colombia 9; Paraguay 7; Cile, Bolivia 6; Perù 5; Venezuela 4.

Venezuela-Argentina 1-3, Lautaro e Correa trascinano l'Albiceleste

Guarda il video

Venezuela-Argentina 1-3, Lautaro e Correa trascinano l’Albiceleste

Precedente Napoli, dopo Meret paura per Ospina: esce zoppicando Successivo Pagliuca: "Quest'Inter ha ancora fame. Inzaghi può ripetere la magia del 1998"

Lascia un commento