"Inter e Milan nel mirino del fondo Pif: ma la Serie A è un disastro"

Prima di acquistare il Newcastle, il fondo Pif è stato interessato anche ad altri club europei, tra cui alcuni del nostro campionato. È la stessa Amanda Staveley a rivelarlo, come riferisce il Belfast Telegraph. “Ho molti amici in altri club – ha fatto sapere l’amministratrice delegata del fondo PCP Capital Partners, che ora detiene una quota del 10% del club inglese – E ho anche molto rispetto per la Premier League. Penso che abbiamo il campionato più grande del mondo e credo nel potere collettivo di quel campionato”.

Fondo Pif, interesse per la Serie A

Ma prima di guardare alla Premier, il fondo Pif aveva messo gli occhi sulla Serie A. “Abbiamo parlato con il Milan – ha rivelato Staveley, numero uno del fondo braccio destro di Pif – Ma il problema è che la struttura della Serie A è un disastro. Abbiamo guardato brevemente al Bordeaux. Ma non pensiamo più all’Inter”. 

Eddie Howe, la scelta del Newcastle

Guarda il video

Eddie Howe, la scelta del Newcastle

Precedente Milan, Leao ora vale 45 milioni e Maldini lavora per il rinnovo Successivo Italia e Francia U18 insieme all'Aquila: visita alla chiesa di Santa Maria del Suffragio

Lascia un commento