Inter e Milan, derby anche a padel: Bergomi e Cambiasso sfidano Costacurta-Di Canio

Tutti pazzi per il Padel. Nello scorso weekend, Cristian Zaccardo e Luca Antonini hanno fatto visita ad un nuovo centro Padel sorto sui monti Iblei, a 40 km da Siracusa e a 100 da Catania, a Palazzolo Acreide. Ergo, il Padel arriva ovunque. E lo conferma anche Beppe Bergomi: “Noi ex calciatori siamo molto competitivi e non ci piace perdere. Un giorno a Milano abbiamo giocato un derby – aggiunge ridendo – io e Cambiasso contro Costacurta e Di Canio, la partita non è finita. Quando ci sono 4 ex calciatori, nessuno vuole perdere!”. Costacurta e Di Canio hanno vinto da compagni di squadra lo Scudetto numero 15 del Milan nella stagione 1995-96.

Bergomi, nel suo racconto al Corriere dello Sport, è andato anche molto oltre: “Se vuoi crescere, devi giocare con quelli più bravi. Sono cresciuto giocando con Marcolin e Marchegiani, sono un difensore anche a Padel, gioco a destra. Gioco spesso con Beppe Baresi e Billy Costacurta. A Milano, Nicola Amoruso ha qualcosa in più rispetto agli altri. Antonio Cabrini ha un braccio incredibile”.

Precedente AIC, Calcagno: "Rivedere il calendario internazionale è una priorità per tutti" Successivo Schelotto ricorda l'Inter: "Il gol nel derby da brividi, Moratti..."

Lascia un commento