Inter distratta, il Cagliari rimonta due volte. Inzaghi a +14 sul Milan

Partita tutt’altro che semplice per l’Inter di Simone Inzaghi contro il Cagliari. Al Meazza apre le danze dopo dodici minuti Marcus Thuram, tornato al gol dopo nove partite a secco, ma è nel secondo tempo che la partita svolta.

Il Cagliari porta a casa un punto importantissimo da San Siro

Gli uomini di Claudio Ranieri pareggiano con Shomurodov (65′), ma i nerazzurri ritrovano il vantaggio grazie a un rigore trasformato da Calhanoglu (74′) dopo un tocca di mano nell’area di rigore del Cagliari. Viola (83′), però, recupera il risultato dopo appena cinque minuti dal suo ingresso in campo per il definitivo 2-2. Nel finale lo stesso numero dieci va vicino anche al clamoroso sorpasso. Poco male perché il Cagliari raccoglie comunque un punto importantissimo per la corsa salvezza, mentre i nerazzurri si portano a +14 dal Milan e potrebbero mettere le mani sullo scudetto con una vittoria contro i cugini nel derby della prossima settimana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Ligue 1, il Lione batte il Brest. Colpo esterno del Nantes Successivo Recupero Udinese-Roma, cosa dice il regolamento: tutte le ipotesi