Inter, Dimarco si tatua lo scudetto: il dettaglio non passa inosservato

Federico Dimarco festeggia sulla propria pelle la vittoria dello scudetto e la conquista della seconda stella. Il difensore dell’Inter ha scelto Cristiano Giovannini per il tatuaggio tricolore mostrato sui social. Promessa mantenuta per il laterale nerazzurro. 

Avete notato il dettaglio del suo tatuaggio?

Il terzino di Inzaghi all’altezza del polpaccio ha scelto di farsi raffigurare la coppa dello scudetto col simbolo dell’Inter e le due stelle. Un dettaglio che non è passato inosservato e molto apprezzato dai tifosi che hanno commentato le foto pubblicate dal tatuatore. In basso, poi, la data 22-04-2024, ovvero quella della partita vinta contro il Milan che ha regalato all’Inter la vittoria aritmetica del campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente "Amorim, niente Premier: resterà allo Sporting Lisbona" Successivo Roma capitale del pianeta rosso. Entra nel vivo il torneo di tennis al Foro Italico (6-19 maggio)

Lascia un commento