Inter, da Handa a Onana il passo è breve: è sempre più nei radar nerazzurri

La stagione 2021/22 è appena iniziata, ma per i club è già tempo di pensare alla prossima. Soprattutto in tema mercato, con tanti giocatori importanti, quest’anno più che mai, che vanno in scadenza di contratto e quindi tra qualche mese saranno liberi di firmare con nuove società. Tra chi è già proiettato all’estate 2022 c’è anche l’Inter, che sta valutando diverse opzioni per rinforzare la propria rosa. E ha individuato il giocatore giusto con cui rinforzarsi in porta: André Onana.

IL DOPO HANDA – Il camerunese dell’Ajax è un nome su cui gli uomini mercato nerazzurri lavorano da diversi mesi. Dai primi contatti col suo agente di giugno/luglio, con tanto di blitz milanese e di incontro con Piero Ausilio. Le telefonate sono andate avanti anche recentemente, fino ad arrivare a un accordo di massima ormai a un passo per portare l’ex Barcellona all’Inter a partire dal prossimo luglio. Così facendo, il club di viale della Liberazione darà il via al dopo Handanovic, che nonostante i rumors di questi giorni resterà comunque in rosa, visto anche il ruolo fondamentale che ricopre nello spogliatoio.

LA CONFERMA – Una conferma sull’apprezzamento che c’è in casa Inter per Onana è arrivata anche dall’amministratore delegato Beppe Marotta a margine della sfida contro l’Atalanta di sabato scorso: “Onana è un portiere interessante, anche se il mercato è chiuso il nostro direttore sportivo è attivo“. Attivo e pronto a chiudere il primo colpo del mercato 2022/23.

Precedente Roma, c'è l'intesa con Pellegrini per il rinnovo: manca solo l'ok dei Friedkin Successivo Ecco cosa c'è dietro l'attesa per i rinnovi di Vlahovic e Kessie

Lascia un commento