Inter, Conte e la grande novità: Eriksen regista in Coppa con la Fiorentina

Il tecnico introduce la sfida: “Abbiamo lavorato sulla posizione da play, mi aspetto grandi cose da Christian”

Conte stupisce e tira fuori la novità: Eriksen regista, domani in Coppa Italia a Firenze. Se sarà l’inizio di una nuova vita per il danese, lo dirà il campo. Di sicuro è un esperimento mai visto in casa Inter, che potrebbe regalare nuovo spazio anche in ottica futura al danese sbarcato a Milano giusto un anno fa. La novità, testata da Conte in allenamento in mattinata, è stata poi resa pubblica dallo stesso allenatore ai microfoni della Rai, nel presentare la sfida di Coppa contro la Fiorentina.

Risposte e Juve

—  

Quando gli è stato chiesto di Eriksen, il tecnico ha risposto così: “La carriera è fatta di momenti favorevoli e altri meno, bisogna sempre avere carattere per uscirne bene. Abbiamo lavorato sulla nuova posizione di play, nella zona dove gioca Brozovic: mi aspetto grandi risposte da lui già da domani”. Conte ha aggiunto: “La Juventus? E’ una delle squadre più forti del campionato, ma ci penseremo dopo Firenze. La Coppa è un trofeo che conta. Turnover? Non parlerei di seconde scelte, l’Inter è una squadra ambiziosa che deve avere tutti giocatori di pari livello, sarà la miglior formazione possibile in considerazione di infortuni e stanchezza post Roma”.

Precedente Monza, ecco Ricci: secondo colpo dalla Serie A Successivo Pirlo: "Coppa Italia, chi non vuole andare fino in fondo?". E su Buffon e Chiellini...

Lascia un commento