Inter, caccia al biglietto per l’Empoli. Verso un altro tutto esaurito

Già ben messa, la prevendita è decollata dopo il successo sull’Udinese: 65mila tagliandi staccati. Stesso destino per la chiusura contro la Samp. E scatta la prelazione per la finale di Coppa con la Juve

L’immancabile contrazione dopo l’harakiri col Bologna, mercoledì scorso, poi l’impennata seguita al successo di ieri a Udine. La caccia al biglietto dei tifosi interisti per le ultime due sfide interne di campionato (prima l’Empoli, poi la Sampdoria) surfa sull’onda dei risultati della squadra di Inzaghi. E allora il Meazza che pare non essere più una casa all’altezza va verso un altro tutto esaurito. L’ennesimo – Milan compreso – da quando la capienza è tornata al 100%. E dire che l’avversario dei nerazzurri non è di grido e l’orario non comodissimo: venerdì alle 18.45. Eppure con il boost della giornata odierna, sono già stati venduti più di 65mila biglietti. Si presume che i restanti diecimila – terzi anelli e primi rossi – verranno acquistati nei prossimi giorni. Altro pienone dopo quelli contro Milan e Roma di due settimane fa.

Juve e Samp

—  

Come detto, dovrebbe essere la stessa storia per il finale di stagione contro la Samp. Tra l’altro si giocherà il 22 maggio, data iconica per il popolo nerazzurro che in quel giorno, dodici anni fa, aveva festeggiato lo storico Triplete. Vero che la Lega ufficializzerà la data più avanti. Al momento è aperta – oltre a quella per la finale di Coppa Italia, a Roma – la prelazione per gli abbonati. Per il match con i blucerchiati siamo già a quota 14mila. A breve scatterà la vendita libera.

Precedente LIVE Alle 20.45 Atalanta-Salernitana: Gasp con Muriel e Zapata, Nicola sceglie Zortea Successivo Pronostico Villarreal-Liverpool, possibile il "2"

Lascia un commento