Inter-Brozovic, fissato l’incontro dopo la Supercoppa: rinnovo a un passo

Mesi di appuntamenti e contatti telefonici, sempre con atteggiamento propositivo e voglia di proseguire insieme, nonostante la distanza tra le parti, assottigliata il più possibile, dopo tanto dialogo. L’Inter e Brozovic sono alle soglie del traguardo, il rinnovo non è mai stato così vicino e il prossimo appuntamento dovrebbe essere quello buono per la fumata bianca. Almeno questo è quello che si aspettano da viale della Liberazione, dopo i segnali di apertura del centrocampista croato, legato ai colori e alla città. 

INZAGHI INCALZA – Il prossimo incontro tra le parti avverrà dopo la finale di Supercoppa con la Juventus, questa volta in sede ci sarà anche Steven Zhang, il primo a volere il rinnovo del calciatore, fondamentale per gli equilibri della squadra e per Simone Inzaghi, che ad ogni occasione pungola il calciatore con ironia e sarcasmo, spingendolo verso il rinnovo con continui incoraggiamenti. Brozovic, dal canto suo, ha sempre risposto con altrettanta ironia, ma facendo capire che la firma su quel contratto non è mai stata in discussione. 

LA SETTIMANA GIUSTA – Dopo tante parole, quindi, adesso è giunta l’ora di arrivare ai fatti. L’entourage del calciatore ha finora mostrato sensibilità e tatto, tirando la corda senza mai spezzarla. Il rinnovo proposto a Brozovic prevede un ingaggio da circa 6,5 milioni di euro, con premi da aggiungere, personali e di squadra. Non siamo ancora all’ufficialità, perché nel calcio nulla è mai certo fino alla firma, ma la prossima settimana potrebbe essere quella giusta per il sospirato rinnovo. 

 

Precedente Southampton-Brentford, Saints abbonati al pareggio Successivo Tomori, Theo, Tonali e Leao: il Milan del futuro è costato (meno di) 100 milioni

Lascia un commento