Inter-Benevento 4-0, il tabellino

MILANO – Tutto facile per l’Inter, che risponde alla vittoria del Milan e resta in scia dei rossoneri grazie al 4-0 rifilato al Benevento. Nerazzurri avanti al 7′ con l’autogol di Improta (su punizione di Eriksen), poi il raddoppio di Lautaro al 57′ e il poker firmato dalla doppietta di Lukaku.

INTER-BENEVENTO 4-0: NUMERI E STATISTICHE

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar (74′ De Vrij), Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Barella (63′ Vidal), Gagliardini (80′ Sensi), Eriksen, Perisic; L. Martinez (74′ Sanchez), Lukaku (81′ Pinamonti). A disposizione: Brozovic, Darmian, Kolarov, Padelli, Radu, Young. Allenatore: Conte.

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Caldirola (60′ Pastina), Glik, Barba; Depaoli, Ionita (70′ Tello), Viola (60′ Schiattarella), Hetemaj, Improta (70′ Foulon); Lapadula, Caprari (76′ Insigne). A disposizione: Basit, Dabo, Di Serio, Falque, Lucatelli, Manfredini, Masella. Allenatore: Inzaghi. 

ARBITRO: Pasqua di Tivoli.

MARCATORI: 7′ aut. Improta (I), 57′ L. Martinez (I), 65′ e 77′ Lukaku (I)

NOTE: Ammoniti Caldirola, Depaoli (B). Recupero: 1′ – 0′

Precedente Inzaghi: "Lapadula-Ranocchia? Pasqua ci ha detto di aver sbagliato..." Successivo TOP NEWS Ore 24 - L'Inter strapazza il Benevento. Roma, Reynolds in viaggio verso la Capitale

Lascia un commento