Inter, “Batman” Handanovic non perde un minuto. Anche Barella è un motorino

Si comincia dal jolly inglese a tutta fascia, in top 10 con 1.040 minuti giocati in 16 partite. Meglio di Gagliardini, Perisic, D’Ambrosio e Vidal. Arrivato a gennaio 2020, l’ex United ha disputato 12 gare dall’inizio, ma solo tre per 90’ (nelle altre è subentrato). Due assist all’attivo.

Precedente Calciomercato Roma/ Silvestri e Cragno obiettivi nel valzer dei portieri Successivo Danilo, il jolly indispensabile della Juve. Cuadrado e Bonucci certezze. E CR7...

Lascia un commento