Inter, Barella rassicura i tifosi: “Sto bene”. Bastoni ci prova per l’Empoli

Il centrocampista (botta al ginocchio) potrebbe lavorare parzialmente in gruppo già domani. Il difensore (soleo) pronto per la finale di Coppa Italia

Inter subito in campo dopo la vittoria di Udine. Già nel mirino la sfida di venerdì (ore 18.45) al Meazza contro l’Empoli, prima della finale di Coppa Italia dell’11 maggio, contro la Juve. Consueto lavoro di scarico per i titolari di domenica. Terapie per Barella, che nel finale del match è dovuto uscire per una botta al ginocchio destro. Già domenica sera, lasciando la Dacia Arena, il centrocampista ha rassicurato i tifosi a caccia di selfie e autografi. “Sto bene” ha detto l’azzurro, apparso giusto un po’ claudicante. Oggi la situazione era già migliorata e già domani Barella potrebbe svolgere parte dell’allenamento in gruppo. Nell’anticipo quindi Inzaghi potrebbe riproporre la mediana titolare, visto che Calhanoglu ha scontato il turno di squalifica.

Sicuro con la Juve

—  

Discorso diverso per Bastoni. Oggi il difensore si è limitato a cyclette e piscina a causa del risentimento al soleo accusato prima del Bologna. La lesione però è minima, di pochi millimetri, quindi si valuterà l’evoluzione giorno per giorno. Non è escluso che Bastoni torni disponibile già per l’Empoli, mentre è molto probabile che sia tra i convocati per la finale di Coppa. Venerdì scatterà il solito ballottaggio a tre per due maglie in attacco, mentre a destra Dumfries potrebbe riprendersi una maglia al posto di Darmian.

Precedente Milan, Leao da applausi: è in doppia cifra. Maignan ancora decisivo Successivo Roma, il Bologna è già in archivio: l'Europa è la porta per un avvenire da grande

Lascia un commento