Inter, banca cinese fa ricorso al Tribunale per i compensi di Zhang

MILANO – La China Construction Bank (Asia) Corporation Limited, istituto di credito cinese rappresentato dallo studio legale D’Andrea &Partners, il 27 luglio scorso ha depositato un ricorso nei confronti dell’Inter in merito ai compensi ricevuti dall’imprenditore cinese Steven Zhang in qualità di presidente della società nerazzurra.

Inter, duro messaggio della Curva Nord: “Zhang vattene”

Inter, c’è Zhang ad Appiano Gentile: fiducia rinnovata ad Inzaghi

Zhang, guai dalla Cina dopo il fallimento di Suning

Zhang è anche presidente della Suning International, divisione internazionale di Suning Holdings Group. La vicenda nasce dalla crisi che ha colpito il colosso cinese Suning, che ha dichiarato fallimento in Cina. A questo punto i creditori dell’imprenditore – tra i quali oltre a China Construction Bank (Asia) Corporation Limited ci sarebbero altri 7 importanti istituti cinesi – hanno deciso di tentare di rivalersi sui suoi redditi italiani derivanti dall’incarico proprio di presidente dell’Inter. Zhang aveva dichiarato di ricoprire l’importante incarico a titolo gratuito, ma lo statuto dell’Inter, fanno notare i legali della banca cinese, non prevede questa eventualità. E proprio per questo, con la causa civile che prenderà il via il prossimo 8 marzo davanti al giudice Alima Zama della sezione specializzata per le Imprese del Tribunale di Milano, i legali della banca cinese puntano a far invalidare la delibera del Cda dell’Inter del 18 febbraio 2019 nella quale si dichiarava che Zhang non percepiva emolumenti da parte del club nerazzurro, per poi eventualmente cercare di aggredire le somme ricevute dall’imprenditore cinese da parte della società calcistica milanese.

Inter, Curva Nord a Zhang: "Vattene!"

Guarda il video

Inter, Curva Nord a Zhang: “Vattene!”

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Da De Vrij a Jovic: fantallenatori, ecco chi sono quelli da "panchinare" Successivo Ajax-Napoli, dall'Olanda no ai biglietti elettronici per i tifosi del Napoli

Lascia un commento