Inter, Ausilio: "Rinnovo di Inzaghi? Direi che è fatta"

INVIATO A RIMINI – “Il prolungamento di Inzaghi? Arriverà, anzi direi proprio che ci siamo: è un percorso naturale quello del rinnovo del nostro mister”. Ad annunciare l’accordo imminente tra il tecnico e la società nerazzurra che si è appena laureata campione d’Italia per la 20ª volta è stato il direttore sportivo Piero Ausilio sul palco di Rimini, nel corso dell’evento di inaugurazione della sessione estiva di mercato organizzato da Master Group Sport e Adise. “Simone se l’è meritato, l’idea di iniziare una stagione con un contratto di un allenatore così importante a scadenza non ci va bene – ha aggiunto – Abbiamo bisogno che Inzaghi si senta tutelato e protetto. Ci sono delle normali dinamiche di negoziazione, ma la destinazione finale è il rinnovo”.

Il rinnovo di Inzaghi

Inzaghi firmerà entro l’inizio del raduno un nuovo accordo a una cifra vicina ai 7 milioni l’anno, diventando il tecnico più pagato della Serie A. L’accordo dovrebbe concludersi con un prolungamento fino al 2026. Simone è al centro del nostro progetto e lo resterà a lungo – ha concluso Ausilio – Ha un nuovo ruolo, adesso è il presidente, ma nell’operatività cambia poco perché Beppe è il nostro riferimento. Non avendo una proprietà molto presente nell’ultimo anno la sua competenza è stata fondamentale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Corvino da brividi: "Vi racconto come Gotti mi ha salvato la vita" Successivo Francia-Belgio diretta Euro 2024: decide un autogol di Vertonghen LIVE

Lascia un commento