Inter, a Torino senza turnover. Ecco chi giocherà al posto di Vidal

Martedì contro la Juve Conte ritrova Hakimi e Lukaku, squalificati all’andata, ma per lo stesso motivo non avrà Arturo e Sanchez. Intanto Candreva porta 2,5 milioni

Antonio Conte non lo ha mai nascosto, la sua priorità è il campionato, che può portare lo scudetto ma anche un posto per la prossima Champions. Difficile però che martedì nel ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Juve non punti sulla formazione migliore. Per rifiatare in vista della Lazio poi ci saranno 5 giorni. E dopo l’Inter avrà soltanto un impegno a settimana.

Un solo dubbio

—  

In campo andranno dunque Handanovic e il solito terzetto composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A destra torna Hakimi, squalificato all’andata come Lukaku, mentre l’unico ballottaggio riguarda la fascia sinistra. Perisic e Young (ma non va dimenticato Darmian, mentre D’Ambrosio è ancora in ritardo di condizione dopo un mese in infermeria) si giocano una maglia. Con Barella e Brozovic intoccabili, sul centro sinistra ci sarà Gagliardini. Vidal infatti è squalificato, al pari di Sanchez, e ha pure un trauma contusivo al ginocchio, rimediato venerdì a Firenze. Proverà a recuperare per la Lazio, ma Gagliardini dà ampie garanzie sia in copertura sia negli inserimenti in area. Davanti scontato l’utilizzo della LuLa, con Sensi, Eriksen e Pinamonti uniche armi offensive da spendere a gara in corsa. Solo domani verrà confermato il programma di avvicinamento alla sfida dell’Allianz Stadium, ma la squadra dovrebbe raggiungere Torino in pullman martedì mattina. Niente ritiro dunque, con i giocatori che dopo la rifinitura di domani potranno tornare a casa.

Incasso Candreva

—  

In attesa di sviluppi sul fronte societario, da registrare che, con l’1-1 di ieri tra Benevento e Crotone, ieri Antonio Candreva ha fruttato 2,5 milioni. L’accordo sottoscritto a settembre con i blucerchiati infatti aveva come condizione per l’obbligo di riscatto la conquista, a partire da febbraio, di almeno un punto da parte della Sampdoria. Obiettivo raggiunto col pareggio di Benevento.

Precedente LIVE Alle 18 Parma-Bologna: Cornelius e Gervinho dal 1'. Miha punta su Barrow Successivo Udinese, Gotti: "In discussione solo per le telecamere, non per la società"

Lascia un commento