Inter, 8 vittorie di fila contro l’Empoli e a San Siro mai un pareggio

I toscani non hanno mai perso nove volte consecutivamente contro la stessa avversaria in Serie A: l’unico successo contro i nerazzurri al Meazza risale al 2004

Il 30 aprile 2006, al 90’ della sfida fra Empoli e Inter al Castellani, Marco Materazzi beffava Julio Cesar con un autogol incredibile da centrocampo, regalando il successo alla formazione toscana. Quella resta l’ultima sconfitta dell’Inter contro l’Empoli: da quel momento i nerazzurri hanno vinto 15 delle ultime 16 sfide considerando sia Serie A sia Coppa Italia, con l’unico pareggio che risale al gennaio 2015 (0-0 al Castellani) in campionato. Quest’anno è arrivato un pari al 90’ in Coppa Italia, agli ottavi di finale, prima che Stefano Sensi – alla sua ultima in nerazzurro prima del passaggio alla Sampdoria – segnasse il gol del 3-2 ai supplementari.

LA STRISCIA

—  

I precedenti tra le due squadre sorridono all’Inter, che venerdì sera – fischio d’inizio alle 18.45 – ha l’occasione di portarsi momentaneamente in testa alla classifica, in attesa che il Milan scenda in campo domenica sera al Bentegodi contro il Verona. I nerazzurri hanno vinto le ultime otto partite di campionato contro l’Empoli, che non ha mai perso per nove volte di fila in Serie A contro una singola squadra (la Juventus si era fermata a otto, tra il 2014 e il 2019). E l’Empoli è riuscita a vincere una sola volta a San Siro contro l’Inter, con l’1-0 nel gennaio 2004 grazie alla rete di Tommaso Rocchi nel recupero: i nerazzurri hanno vinto le altre 12 sfide al Meazza contro i toscani. Non c’è mai stato un pareggio.

CONTRO LE PICCOLE

—  

Oltre ai numeri positivi contro l’Empoli nella storia recente dell’Inter, ci sono anche quelli della formazione di Simone Inzaghi quest’anno contro le neopromosse: cinque vittorie su cinque fino a questo momento, dal 2002/03 il club nerazzurro non vince tutte le sei sfide stagionali contro squadre provenienti dalla Serie B. Insomma, l’impressione è che la squadra di Aurelio Andreazzoli debba inventarsi qualcosa per uscire con punti da San Siro: se è vero che i toscani sono riusciti a battere il Napoli due giornate fa, è anche vero che hanno subito ben 31 gol nel solo girone di ritorno, peggio di qualunque altra squadra del campionato.

Precedente Koulibaly, l'ex agente: "In passato offerte da 80 milioni" Successivo Serie B, novità in calendario: si giocherà durante il Mondiale

Lascia un commento