“Insigne terrone su Siri”, ma l’equivoco è già chiarito

Cerchi Insigne con Siri ma trovi scritto terrone. Questo il caso lanciato dallo scrittore napoletano Maurizio De Giovanni sulle colonne del Corriere della Sera. Sembra infatti che nella giornata di ieri, segnata dai disagi provocati dal Google Down, anche l’assistente digitale più famosa al mondo abbia avuto qualche problema. Cercando il capitano del Napoli, la voce di Siri guida l’utente in una giusta spiegazione ma il monitor riflette uno spiacevole particolare. Sotto il nome di Insigne, infatti, campeggia la scritta “terrone“.

Insigne show: gran gol e assist per Lozano. Poker Napoli al Crotone

Guarda la gallery

Insigne show: gran gol e assist per Lozano. Poker Napoli al Crotone

Chiarimenti da parte di Apple

Se a qualcuno sembra solo uno scherzo di cattivo gusto, altri accusano la vicenda di fomentare odio e discriminazione nei confronti del Mezzogiorno d’Italia e dei suoi abitanti, chiedendo spiegazioni da parte di Apple. Intanto, la scritta risulta già rimossa dalla pagina in questione: chiedendo ora a Siri “Chi è Lorenzo Insigne”, i risultati che appaiono sono corretti e veritieri, ma gli scatti che immortalano l’episodio restano. Per ora, né la società né il diretto interessato hanno commentato la vicenda.

Napoli, Osimhen potrebbe rientrare prima di Natale

Guarda il video

Napoli, Osimhen potrebbe rientrare prima di Natale

Precedente Bologna sul mercato per riparare agli errori dell'estate Successivo Ronaldo: "Sono nato per essere un professionista, avevo quel dono fin dall’inizio"