Inghilterra-Albania sfida tra romanisti. Kumbulla: “So come fermare Abraham”

Il difensore romanista: “Tammy dà sempre tutto negli allenamenti ed è molto forte”

Con la Roma non vive un momento esaltante, ma Kumbulla nella nazionale albanese resta un punto di riferimento. Questa sera scenderà in campo a Wembley contro i vice-campioni d’Europa dell’Inghilterra. Di fronte, anche il compagno di squadra Tammy Abraham. Il difensore parlato della sfida con l’ex Chelsea in un’intervista al ‘The Telegraph’: “Se dovesse giocare, saprei come fermarlo. Lui scherzava con me, dicendomi che se avesse giocato, avrei dovuto lasciarlo segnare. Io gli ho detto che andava bene, se lui ne avesse fatto segnare uno a me. Dà sempre tutto negli allenamenti ed è molto forte”. Sulla possibilità di qualificarsi al Mondiale ha aggiunto: “La qualificazione sarebbe un sogno per tutti gli albanesi. Non abbiamo mai raggiunto un obiettivo così. Abbiamo 15 punti ed è già un record, ma vogliamo fare di più. Dopo l’ultimo risultato contro la Polonia non dipende solo da noi, ma siamo consapevoli di essere in crescita. Siamo una squadra che ha giocatori giovani e giocatori più esperti. Non sarà una partita a giudicarci. Siamo giovani e in futuro possiamo crescere come squadra, ma daremo tutto”.

Precedente De Rossi torna in Nazionale. Lavorerà con le giovanili Successivo Manita Inghilterra, triplo Kane e Qatar ad un passo. Poker della Polonia

Lascia un commento