Infortunio Osimhen, prognosi: quali partite salta e quando potrebbe rientrare in campo con il Napoli

Infortunio Osimhen, ecco la prognosi: il calciatore del Napoli dovrebbe restare fuori per tre mesi. Potrebbe rientrare in campo per Cagliari-Napoli, in programma il 20 febbraio del 2022. Il calciatore si è sottoposto con successo ad una operazione chirurgica per la ricostruzione del suo viso in seguito alla tremenda botta ricevuta durante Inter-Napoli. Per sistemare il volto, ci sono volute ben sei placche e diciotto viti.

Napoli, infortunio Osimhen: il calciatore dovrebbe restare fuori per tre mesi. Si rivedrà nell’anno nuovo

L’intervento chirurgico è perfettamente riuscito ma Osimhen resterà comunque in osservazione per qualche giorno prima di iniziare il percorso riabilitativo.

Il calciatore salterà ben tre mesi di partite. Il rientro potrebbe avvenire in Cagliari-Napoli del 20 febbraio, gara che si inserisce in mezzo al ritorno della sfida contro l’Inter (13 febbraio) e alle partite contro Lazio (27 febbraio) e Milan (6 marzo).

L’infortunio di Osimhen è una tegola per il Napoli, ecco come potrebbe sostituirlo Spalletti

Ovviamente per il Napoli è una tegola gravissima perché Osimhen è il suo capocannoniere stagionale con già 5 reti in campionato. Spalletti sta iniziando a studiare il modo per sostituirlo. Le soluzioni non mancano ma nessun calciatore ha le stesse caratteristiche di Osimhen. Soprattutto nell’attaccare la profondità. 

Vediamo insieme, quale potrebbe essere il piano B del Napoli. La logica direbbe Petagna, quantomeno per caratteristiche fisiche. Ma è più probabile che Spalletti cambi radicalmente modo di giocare inserendo in campo Dries Mertens come falso nove. Esperimento che è già andato alla grande quando Sarri si trovò senza centravanti al Napoli. Il belga ha dato segnali di ripresa e ha segnato un gran gol all’Inter nell’ultimo turno di campionato. Più difficile l’impiego di Insigne in questo ruolo visto che ‘Lorenzinho’ non ha convinto in Nazionale come centravanti.

Precedente "Juve è una notte da incubo", la moviola di Tuttosport della sfida al Chelsea Successivo Black Friday Foot Locker: fino al 50% di sconto su modelli selezionati

Lascia un commento