Infortunio Calabria in Milan-Napoli: le condizioni del capitano rossonero

Brutta tegola per Stefano Pioli a pochi minuti dall’intervallo di Milan-Napoli. Il tecnico rossonero perde anche Davide Calabria, capitano della formazione rossonera, costretto a lasciare il terreno di gioco di San Siro a causa di un problema muscolare. Il terzino destro del Milan è stato rilevato al minuto 37 da Alessandro Florenzi.

Infortunio Calabria in Milan-Napoli: cosa è successo

Serata sfortunata per Davide Calabria, che stava disputando una buona partita contro il Napoli di Walter Mazzarri. Al 36′, il capitano del Milan ha alzato bandiera bianca per un serio problema all’adduttore sinistro. Il calciatore, infatti, si è portato la mano all’altezza dell’inguine, lanciando un chiaro segnale allo staff medico del Diavolo. Pioli è subito corso ai ripari, inserendo Alessandro Florenzi all’alba dell’intervallo di Milan-Napoli. Calabria, invece, si unisce alla lunga lista di infortunati nel reparto difensivo rossonero, falcidiato dai problemi fisici nel recente passato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Gasperini: "Risultato un po’ largo”. Sull’esultanza di De Ketelaere... Successivo Milan-Napoli, niente da fare per Meret: costretto a guardare il match in tribuna

Lascia un commento