Incredibile Robben, adesso fa il guardalinee in Olanda!

È diventata virale la foto di Arjen Robben a bordo campo nel corso di una partita disputata dal figlio, Luka. Ma perché la foto ha riscosso così tanto successo? Perché il campione olandese non era lì solo in veste di padre ma anche in qualità di guardalinee, come testimonia la bandierina. Tantissimi i commenti divertiti e commossi, i riferimenti al romanticismo del calcio e le ricondivisioni dell’immagine.

Il “doppio ritiro” di Robben

Come riporta Wikipedia Il 4 luglio 2019, all’età di 35 anni, Arjen Robben annuncia il ritiro dal calcio giocato, salvo poi tornare sui propri passi e annunciare, il 27 giugno 2020, l’intenzione di tornare a giocare con il Groningen, la squadra che lo aveva lanciato. Il 13 settembre 2020 torna a giocare in Eredivisie in Groningen-PSV (1-3), ma dopo mezz’ora di gioco è costretto a uscire dal campo per via di un problema al bicipite femorale. Infortunatosi nuovamente il 18 ottobre in Groningen-Utrecht (0-0), tornerà in campo dopo quasi sei mesi l’11 aprile 2021 nel finale di Groningen-Heerenveen (0-2) terminando l’annata con 7 presenze e 2 assist. Il 15 luglio 2021 dello stesso anno annuncia l’addio definitivo al calcio giocato all’età di 37 anni.

Precedente Diretta Hoffenheim Milan donne/ Streaming video tv: altro passo in Champions League Successivo Calciomercato Genoa: Raul Asencio torna in Spagna

Lascia un commento