In ritardo di condizione e con l’incognita rinnovo: Inter, cosa fai con De Vrij?

L’olandese è parso in ritardo di condizione e su di lui pende sempre la questione rinnovo. Tra sei mesi sarà libero di accordarsi con altre squadre, esattamente come Skriniar. I nerazzurri rischiano di trovarsi in una situazione scomoda

Nell’agenda di lavoro di Inzaghi, in cima alla lista dev’esserci un capitolo dedicato a Stefan De Vrij. Lo stesso nome che, per motivi diversi, figura tra le prossime priorità dell’ad Beppe Marotta. Perché se da una parte l’ultimo test di Cesena ha riproposto vecchi segnali d’allarme al centro della difesa, lì dove l’olandese è risultato fatale come più volte nella scorsa stagione, con il passare dei giorni si complica sempre più la questione rinnovo in virtù di un contratto che scade il prossimo giugno.

Precedente Roma, la rivoluzione silenziosa dei Friedkin: uomini, soldi e piani da big Successivo Perin spiega la nuova Juve: "Più costruzione da dietro, giocare così piace a tutti"

Lascia un commento