In D derby Siena-Pianese e Torres-Muravera

ANTICIPI. Con i tre anticipi di ieri si è alzato già il sipario sulla diciassettesima giornata (ultima del girone di andata) del campionato Serie D, nonché prima di ritorno  (20ª) per i gironi A e C a venti squadre. Tutte le partite odierne iniziano alle 14,30. Successi interni nei tre anticipi di ieri: Clodiense-Cjarlins Muzane 2-0, Luparense-Virtus Bolzano 3-2, Trento-Ambrosiana 3-2.

CAMBI DI CAMPO. Union Feltre-Delta Porto Tolle (C) si gioca al comunale di Boscherai di Pedavena, Scandicci-Sinalunghese (E) al “Gino Bozzi” di Firenze, Carbonia-Monterosi (G) al campo “Is Collus” di Santadi, Nocerina-Vis Artena al “Novi” di Angri.

DIRETTA TV. Sportitalia trasmette in diretta Flaminia-Trastevere (E). La gara è visibile sul canale 60 del digitale terrestre, in HD sul canale 560, in modalità HbbTV e streaming, su smartphone android e iphone scaricando l’app gratuita Sportitalia.

STREAMING. La partita di vertice del girone H Team Altamura-Molfetta sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti e su quella del club biancorosso. Data la particolare situazione, tutte le società sono autorizzate a trasmettere le gare in diretta streaming sui canali web e social ufficiali dei club.

IL SIENA RIPARTE CON GILA. Il giro di valzer – via Gilardino, pro tempore Stefano Argilli, squadra a Marian Pahars, addio all’ex ct lettone, ritorna Alberto Gilardino – è costato caro al Siena (E) che in circa un mese ha perso partite e posizioni in classifica e adesso deve rincorrere a perdifiato per reinserirsi nella corsa per la promozione in Serie C. Oggi i bianconeri affrontano il derby con la Pianese. «Non serbo rancore, ma dire – ha sintetizzato Gilardino (nella foto in alto) – che adesso vinciamo il campionato è veramente troppo. Lotteremo per traguardi importanti». Probabilmente in attacco ci sarà un rinforzo: il ds Grammatica è al lavoro. 

ESORDI IN PANCHINA. Filippo Damini nel Sona (C) ha preso il posto di Marco Tomasoni. Fabio Tocci promosso dalla Juniores nel Flaminia (E) dopo l’esonero di Francesco Punzi. Nell’Afragolese (G) c’è Giovanni Masecchia dopo l’esonero di Luigi Squillante. Nello Di Costanzo alla guida del Gladiator (G) subentrato a Clemente Santonastaso. Il Bitonto (H) ha scelto Valeriano Loseto dopo la separazione con Nicola Ragno. 

STOP PER NEVE. Rinviate a data da destinarsi per avverse condizioni metereologiche: Saluzzo-Fossano (A), Forlì-Bagnolese (D). Nel girone F: Campobasso-Pineto, Castelfidardo-Atletico Fiuggi, San Nicolò Notaresco-Porto Sant’Elpidio, Vastogirardi-Tolentino.

GARE RINVIATE CAUSA COVID-19. Queste le partite rinviate a data da destinarsi per situazioni di quarantena in corso per casi positivi già accertati nei giorni precedenti o perché il numero di calciatori risultati positivi al test effettuato in settimana sono superiori a tre: Borgosesia-Folgore Caratese (A), Corticella-Mezzolara e Sammaurese-Lentigione (D), Montespaccato-Badesse (E), Giugliano- Sassari Latte Dolce e Team Nuova Florida-Savoia (G), Gravina-Az Picerno e Portici-Brindisi (H), Roccella-Fc Messina (I).

CAMPODARSEGO-CHIONS  SUB IUDICE. Il recupero di mercoledì scorso Campodarsego-Chions (girone C), terminato 0-1 è sub iudice. Il risultato non è stato omologato dal giudice sportivo per l’annuncio di reclamo del Campodarsego. Un cambio (doppio secondo il Chions) con dentro un under sarebbe stato effettuato non in regola, ma il gioco non era ripreso quando è arrivato il pronto dietro-front dalla panchina del Chions. Dipende molto dal resoconto del referto arbitrale.

Precedente In D Taranto-Lavello round per la C Successivo Diretta Sampdoria-Fiorentina ore 15: probabili formazioni, come vederla in tv e streaming

Lascia un commento