Immobile provocato dal portiere: segna il rigore e gli risponde

MOSCA (Russia) – È il minuto 52 della sfida di Europa League tra Lokomotiv Mosca e Lazio, Zaccagni sul vertice sinistro dell’area russa anticipa Silyanov, che lo stende. Sul dischetto va Ciro Immobile, che resta impassibile di fronte al comportamento dell’estremo difensore avversario, che indica il lato dove avrebbe intenzione di tuffarsi. Il bomber di Torre Annunziata, però, dagli undici metri calcia proprio in quella direzione, mentre Khudyakov si lancia invece nella direzione opposta. Immobile, quindi, guarda verso la curva dei tifosi di casa, indicando l’angolino della porta dove il pallone si è insaccato. Al 63′, poi, altro rigore, con l’attaccante scuola Juve che firma la doppietta, calciando ancora al palo alla destra del portiere.

Immobile, il discorso alla Lazio dopo la sconfitta contro la Juve

Guarda il video

Immobile, il discorso alla Lazio dopo la sconfitta contro la Juve

Precedente Lecce-Ternana, cinque su sei in casa e fuori Successivo Europa League, al Marsiglia non basta Milik: si qualifica il Galatasaray

Lascia un commento