Immobile: “Inter? Vogliamo vincere, stiamo bene”

ROMA – Decisivo ancora una volta, Ciro Immobile. La Lazio batte il Cagliari 1-0 con una rete del suo bomber e vola al quarto posto convidiso con la Roma. Ai microfoni di Sky Sport, il giocatore di Inzaghi ha commentato felice: “Abbiamo recuperato terreno in classifica, avevamo perso punti in casa, eravamo dietro rispetto le altre. Ora la sesta vittoria di fila vincendo bene nel derby e con l’Atalanta, fondamentali per ripartire. Il nostro obiettivo è arrivare tra le prime quattro. L’Inter? Partita importante, viviamo un momento ottimo. Loro stanno facendo un grande campionato, andremo a Milano per vincere e fare il nostro gioco”.

Le avversarie e la Nazionale

“La Juve, quando l’abbiamo affrontata, era ancora in fase sperimentale. Ora no. Con Inter e Milan sapevamo le difficoltà. Con i rossoneri fatta una delle migliori partite anche se è arrivata la sconfitta. Speriamo che davanti perdono qualche punto così noi siamo lì. Mancini? Mi conosce bene, spera che io lasci qualche gol per la Nazionale. Do tutto, anche se lì mi conoscono meno i miei compagni. Mi manca qualche gol. Alla Lazio ne faccio tanti, la gente si chiede perché in azzurro non è così. Ho raggiunto una maturità tale che mi dico: posso fare di più, speriamo già all’Europeo. La squadra mi aiuta, ma non posso pretendere che la Nazionale cambi gioco per me. Questo fa parte del percorso di crescita di un calciatore. Ho sbagliato un gol con l’Olanda, ma ho fatto buone partite. Sono consapevole che devo segnare di più. Se rimango sereno arriveranno altre reti”.

Lazio, con Immobile si vola: Cagliari ko 1-0

Guarda la gallery

Lazio, con Immobile si vola: Cagliari ko 1-0

Precedente Marsiglia, Larguet: "Dobbiamo continuare su questa strada" Successivo Cagliari, Di Francesco: "Non abbiamo concesso molto alla Lazio"

Lascia un commento