Immobile, addio Lazio: stoccata di Lotito, ecco la nuova squadra

Importanti novità sul futuro dell’attaccante e capitano della Lazio Ciro Immobile. Arriva la stoccata del presidente Claudio Lotito.

Momento particolare per il bomber di Torre Annunziata, che non sta vivendo un bel periodo alla Lazio. Oltre a ciò a creare disagio al giocatore anche alcuni comportamenti, fuori le righe, da parte dei tifosi. E’ notizia di questa mattina, l’aggressione verbale a Ciro Immobile mentre era in compagnia della famiglia e figlio di appena 4 anni. Un episodio da condannare che ha ricevuto la solidarietà di tutto l’ambiente sportivo, tra cui anche dell’Asso calciatori. Intanto, si alimentano le voci di un addio dalla Lazio di Ciro Immobile: a confermare questo clima incandescente anche le dichiarazioni del presidente Claudio Lotito.

immobile lazio
Immobile Lazio, stoccata di Lotito: ecco cosa è successo (La Presse Foto) – calcionow.it

A margine di un convegno all’università Luiss, il presidente della Lazio è stato intercettato da alcuni cronisti. Ecco le sue dichiarazioni sul momento della squadra biancoceleste e sull’imminente arrivo di Igor Tudor, prescelto per sostituire il dimissionario Sarri. Lotito ha lanciato un messaggio anche a Ciro Immobile, che questa mattina è stato aggredito da un tifoso.

Immobile Lazio: stoccata di Lotito, ecco le dichiarazioni del presidente

Spaccatura evidente fra la società e lo spogliatoio della Lazio. Alla sede Luiss di Giurisprudenza è andato in scena un convegno a cui ha preso parte anche il presidente della Lazio Claudio Lotito. 

Al termine dell’evento, il patron ha rilasciato qualche dichiarazioni ai cronisti preseti all’esterno dell’università. Nel corso della breve intervista ha confermato l’arrivo sulla panchina della Lazio di Igor Tudor, che sarà nominato a breve nuovo tecnico dei biancocelesti:

“Può essere la persona giusta che può rialzare questo gruppo, ha esperienza e carattere. Clima di tensione? Io faccio il presidente, proprietario di una squadra, i giocatori devono iniziare a fare i giocatori e l’allenatore pensare ad allenare. Ci vuole rispetto dei ruoli. L’addio di Maurizio è stato un fulmine a ciel sereno. Mi ha detto Sarri che s’è sentito tradito, da chi dovete chiederlo a lui”. 

Infine, la chiosa su Immobile che lascia presagire ad una spaccatura con il capitano della Lazio. Ecco le parole di Lotito sull’aggressione che ha ricevuto questa mattina il giocatore:

“A me succede tutti i giorni. Vivo sotto scorta da vent’anni. Se vede il mio cellulare, ho centinaia di messaggi e telefonate, minacce di morte che mandano a me e la mia famiglia. Il tema qual è? Esprimo anch’io qualcosa, visto che sono proprietario di un gruppo di società con 8mila dipendenti, anche se io non faccio tutto questo clamorose. Punto e basta, non dico altro”.

ciro immobile
Immobile Lazio, addio a fine stagione? Nuove indiscrezioni (La Presse Foto) – calcionow.it

Quale futuro per Ciro Immobile? Resta viva la tentazione Arabia Saudita

Sono giorni particolari per la Lazio che sta vivendo una situazione surreale. Con l’addio di Sarri, e dello staff tecnico, a guidare la squadra c’è Giovanni Martusciello che siederà in panchina contro il Frosinone. Intanto, continuano a circolare voci di un malcontento da parte di Ciro Immobile che sta pensando ad un addio a fine stagione. Un anno fa l’offerta dell’Arabia Saudita aveva tentato il calciatore. Possibile che le porte della Saudi Pro League possano riaprirsi per l’attaccante di Torre Annunziata che questa mattina è stato aggredito da un tifoso, quando era in compagnia della sua famiglia. Aggressione, questa, che non ha trovato la solidarietà da parte del presidente Lotito che ha personalizzato l’accaduto affermando di essere vittima quotidiana di minacce, senza creare alcun clamore.

L’articolo Immobile, addio Lazio: stoccata di Lotito, ecco la nuova squadra proviene da CalcioNow.

Precedente Razzismo a Barcellona, scoppia il caso: scatta la denuncia del club Successivo Bologna, tra pochi minuti Thiago Motta in conferenza stampa post-Empoli