Il Toro, Juric e i giovani. Come Adopo: novità sul futuro del francese

INVIATO A FIRENZE – Spazio ai giovani (finalmente). Ivan Juric riannoda il filo con la Coppa Italia e al Franchi di Firenze ha proposto dal primo minuto due protagonisti del successo di San Siro contro il Milan. A centrocampo, in coppia con Ricci, Adopo è stato preferito a Linetty. Il tecnico ha dato quindi fiducia all’autore del gol vittoria contro i rossoneri, mentre in attacco ha scelto Seck, ugualmente positivo in Coppa nel momento in cui ha preso il posto di Miranchuk. Inizialmente è stato portato in panchina Bayeye, a Milano protagonista della poderosa discesa chiusa con l’assist vincente per Adopo. Il tridente offensivo era completato da Vlasic, con Sanabria scalpitante in panchina. Intanto la titolarità di Adopo sembra essere propedeutica al rinnovo di contratto – in scadenza a fine stagione – del francese.

Il Toro di Firenze guarda anche al futuro: spazio ai giovani, Juric si fida di loro

Guarda il video

Il Toro di Firenze guarda anche al futuro: spazio ai giovani, Juric si fida di loro

Precedente Calciomercato: svolta Ibra, deciso il suo futuro Successivo Antisportività, Fair Play, Superlega: Juve, perché l'Europa ora è a rischio