Il “Teatro alla Scala” trionfa nell’European Theatre Football Championship

Dopo due anni di stop per la pandemia, l’edizione numero 52 si è svolta domenica a Milano

Un encomio alla vita, un inno allo sport. Dopo due anni di fermo causa pandemia, la “European Theatre Football Championship” è tornata protagonista sui campi della Asd Lombardina, che domenica 1 maggio ha ospitato la 52ª edizione del torneo di futsal. Anche questa volta c’è stato l’ormai storico contributo del “Gruppo calcio La Scala” con la compartecipazione del network di eventi sportivi “Futsal League”, operante nelle città di Milano e Pavia. Fondato nel 1970 con la partecipazione di sei squadre, il campionato dei teatri si è svolto in Svizzera fino al 2000, anno in cui l’evento è diventato itinerante.

a monaco

—  

L’edizione più importante è stata disputata a Monaco di Baviera, nel 2000, e ha visto la partecipazione di 40 squadre. Quella di domenica è stata la quinta giocata a Milano (2002, 2003, 2015 e 2018) e, a distanza di vent’anni dall’ultima volta, a portarsi a casa la vittoria è stata la rappresentativa del “Teatro alla Scala”. Hanno preso parte all’evento anche gli sloveni di “Sng Maribor”, il “Teatro Lirico di Cagliari”, “Filarmonica La Scala” e la compagine internazionale “All European Stars”. Le cinque squadre si sono sfidate in un girone all’italiana, al termine del quale le prime quattro hanno disputato le semifinali e, infine, finalina e finale.

Precedente Scudetto e bilanci: il Milan costa un terzo meno dell'Inter Successivo Samp: lavoro aerobico, tecnica e partitella. Individuale per Giovinco

Lascia un commento