Il sogno di Felipe Anderson: "La fiducia di Sarri e la stima di Ancelotti"

La fiducia di Sarri, sperando di conquistare la stima di Ancelotti: “Lavoro ogni giorno per onorare la maglia della Lazio e ripagare il mister. Il club crede in me, poi ovviamente il sogno è avere un’altra opportunità e rigiocare con il Brasile. Ancelotti è un grande allenatore, tutti lo conoscono. Spero che faccia bene con la Selecao”. Felipe Anderson ha parlato ai microfoni ufficiali e confidato la voglia di verdeoro. Solo l’oro, al momento, è tornato a mostrarlo in biancoceleste a Napoli. Sono diventate 101 le presenze consecutive dal suo ritorno a Roma: “Questa squadra è parte della mia vita, sono felice di questa sequenza così lunga, non allento mai la tensione. Sapevo di potermi rilanciare, gli anni difficili al Porto mi hanno fatto crescere”.

SEDUTE

L’esterno è uno dei big rimasti a Formello durante il periodo di sosta. La squadra ha riposato ieri e anche oggi vivrà una giornata di relax. La ripresa degli allenamenti è fissata per domani pomeriggio. Nel weekend ha lavorato a parte Pellegrini, colpito duro al polpaccio martedì scorso. Il terzino dovrebbe tornare a breve in gruppo come Vecino e Pedro, gli altri due calciatori che hanno svolto sedute differenziate nella settimana di pausa. Tra mercoledì e giovedì la rosa sarà al completo con il rientro dei nazionali (Provedel, Casale, Romagnoli, Immobile, Zaccagni, Hysaj, Marusic e Kamada). Con la Juventus si giocherà di sabato, Sarri avrà poco tempo per preparare dal punto di vista tattico la sfida con i bianconeri. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Qualificazioni Europei: Danimarca in vetta, Olanda di rimonta in Irlanda Successivo La Polonia di Szczesny ko. Serbia, tris alla Lituania: Vlahovic in campo 23'