Il sacerdote tifoso del Napoli fa proseliti: per Jacopo una fede calcistica da predestinato

Un battesimo speciale per il piccolo Jacopo nella Chiesa Maria SS Annunziata di Reino, in provincia di Benevento. Il parroco, tifosissimo della squadra partenopea, ha concluso la cerimonia religiosa con un colpo di scena. Ha vestito il bimbetto con una divisa del Napoli tra gli applausi dei presenti e il sorriso del papà Angelo, grande sostenitore del Benevento, della mamma Carmen e del nonno Maiko, interista inguaribile. Don Nicola Gagliarde è noto in diocesi per essere un bravissimo sacerdote e un grandissimo sostenitore della squadra del presidente Aurelio De Laurentiis. Una seconda fede che il prelato non fa niente per nascondere, anzi che ostenta orgogliosamente, issando la bandiera del Napoli sul balcone della casa canonica anche come simbolo della sua anti-juventinità. Grande antagonista della Signora, infatti, don Nicola accompagna e assiste i parrocchiani con forbite e dotte prediche in punta di teologia, ma non perde occasione per alimentare e diffondere anche la sua fede calcistica, convinto che questa volta ci sarà qualcosa da festeggiare anche per Jacopo, cristiano di fede azzurra.

Napoli, Don Nicola Gagliarde e il battesimo speciale per il piccolo Jacopo

Guarda la gallery

Napoli, Don Nicola Gagliarde e il battesimo speciale per il piccolo Jacopo

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Donnarumma, duro striscione degli ultras del Milan: "Uomo di m..." Successivo Pjanic attacca Koeman: "Il Barcellona ha bisogno di un leader"

Lascia un commento