Il sabato nero di Pioli e Pirlo. Conte vede la vetta e il derby

Milan troppo brutto per essere vero. Juve battuta da un Napoli che he messo in campo la stessa grinta dei bianconeri. E che disparità di trattamento tra il bianconero e Gattuso…

La caduta degli dei. Crolla il Milan capolista, preso a pallate da uno Spezia favoloso. Cade a Napoli la Juve dei 9 scudetti. Un sabato rivoluzionario che incendia un campionato fantastico. Tutto ancora più compresso e in bilico. Stasera l’Inter, battendo la Lazio, può passare al comando (+1) e lasciare i bianconeri a -8. Ma la Lazio (come la Roma) giocherà ingolosita dalla prospettiva del terzo posto.

Precedente Diretta Cagliari-Atalanta ore 15: dove vederla in tv e streaming e probabili formazioni Successivo In D Taranto-Lavello round per la C

Lascia un commento