Il recupero di Handanovic, le parole di Sainz e il tennis: azzurri in campo a Miami

Due vittorie in due partite per la Nazionale, a punteggio pieno nel suo raggruppamento per le qualificazioni mondiali a Qatar 2022. Mercoledì in Lituania l’ultimo appuntamento di questa finestra azzurra. La soddisfazione, dopo il 2-0 alla Bulgaria firmato Belotti e Locatelli, del c.t. azzurro Roberto Mancini. Le squadre della serie A intanto preparano il ritorno in campo con i giocatori rimasti in Italia. La Juventus punta al recupero di Paulo Dybala, almeno per la panchina, in vista del derby contro il Torino. Sicuro il rientro di Cuadrado, buona chance anche per Chiellini e Alex Sandro. L’Inter sorride per la guarigione di Samir Handanovic, che al Bologna sarà regolarmente tra i pali dopo il covid che tiene ancora fermi D’Ambrosio, De Vrij e Vecino. Tennis, tornano in campo Sonego e Musetti per il terzo turno del Masters 1000 di Miami. Il primo (alle 23 italiane) incrocia il colombiano n. 113 del mondo Daniel Elahi Galan. Per Musetti (alle 17) c’è il croato Marin Cilic. Già qualificato agli ottavi Jannik Sinner.

Precedente Roma, altra pioggia di infortuni. Cinquantotto stop: rosa mai al completo Successivo Giulia Mizzoni tra Dazn, il calcio e il marito-cuoco: "Mi alleno anche alle 6 del mattino"

Lascia un commento