Il presidente dello Shakhtar: “Perché De Zerbi? Mi fido degli italiani”

Pres. Shakhtar: “Ecco perché De Zerbi. Inter fortissima, ci aspettano 2 partite molto dure”

Rinat Leonidovic Achmetov, da 25 anni presidente dello Shakhtar Donetsk, intervistato da Repubblica spiega la scelta di puntare su un tecnico italiano, Roberto De Zerbi: “Quella italiana è una delle scuole più forti al mondo. Mi fido degli italiani. Sono tattici, strateghi, motivatori e grandi persone. Il nome di Scala è inciso a lettere d’oro nella storia del club. De Zerbi è un grande allenatore, giovane e ambizioso, una persona meravigliosa. Si è presentato vincendo la Supercoppa d’Ucraina“.

Achmetov parla poi della gara di questa sera dove gli ucraini affronteranno l’Inter: “Prima giochiamo, poi valutiamo. L’Inter di Conte è stata fortissima. Anche oggi lo è. Ci aspettano due partite molto dure, cercheremo di renderle interessanti”.

Precedente Fifa-Uefa, prove di disgelo: apertura sul calendario, non sul Mondiale biennale Successivo Sfida dei due mondi per gli Azzurri: l’Italia a giugno sfiderà Messi e l’Argentina

Lascia un commento