Il presidente del Ceará: “Mi hanno offerto Ribery. Non sapevo giocasse ancora”

La rivelazione di Robinson de Castro, presidente del Ceará Sporting Club, squadra brasiliana

Curioso retroscena di calciomercato raccontato da Globo Esporte in merito ad una telefonata ricevuta dal presidente del CearàSportingClub, squadra brasiliana, che vede protagonista l’attuale giocatore della Salernitana Franck Ribery.

Il numero uno della società verdeoro Robinson de Castro ha raccontato, nella notte di venerdì, nel corso di Live da Central do Mercado, di aver avuto una breve chiamata per parlare del talentuoso ex giocatore anche del Bayern Monaco che gli sarebbe stato proposto in chiave mercato. “Ieri mi hanno chiamato per offrirmi Ribery”, ha detto il presidente del Cearà SC. “Sinceramente non sapevo nemmeno che stesse ancora giocando”, ha aggiunto. E ancora rispondendo se l’operazione sarebbe potuta avvenire e sarebbe potuta essere un vantaggio per la sua squadra: “Non saprei…”.

Ricordiamo che Ribery sta giocando da inizio stagione con la Salernitana anche se fin qui senza grossi risultati. La sua ultima apparizione in Serie A con il club risale alla sconfitta contro l’Inter per 5-0 dove comunque il francese era stato tra i migliori dei suoi.

Precedente Serie A, la Lega ha deciso: 22ª e 23ª giornata con 5.000 spettatori. Supercoppa al 50% Successivo SERIE A E COVID, CAPIENZA RIDOTTA A 5000 SPETTATORI/ Per due giornate: 16-23 gennaio

Lascia un commento