Il Parma torna in Serie A. Capolavoro Pecchia, a Bari basta un pareggio

BARI – Grazie al pareggio contro il Bari al San Nicola, il Parma è promosso in Serie A dopo tre anni. Gli emiliani hanno pareggiato in casa del Bari (1-1) nell’incontro valido per la trentaseiesima giornata della Serie B ottenendo la certezza aritmetica della promozione diretta. Al San Nicola sono i ducali a passare in vantaggio ad inizio ripresa, con Bonny. I pugliesi hanno pareggiato al 68′ con capitan Di Cesare.

La marcia trionfale del Parma

Dopo 36 giornate, la squadra emiliana ha 74 punti in 36 partite, con 21 vittorie, 11 pareggi e 4 sconfitte e una differenza reti di +31. Oggi, la sconfitta del Venezia a Catanzaro ha consentito ai gialloblù di potersi accontentare di un punto sul campo del Bari per festeggiare la promozione. E’ la terza verso la serie A ottenuta da Fabio Pecchia, che ci era già riuscito col Verona e con la Cremonese. Il Bari resta terz’ultimo, con 37 punti, gli stessi di Ternana e Ascoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Motta-Allegri, calcio alla rovescia e il confronto dei dati: Juve, che farai? Successivo Di Biagio: "Il Manchester City mi chiese info su Barella. Gli dissi di prenderlo subito"

Lascia un commento