Il Nizza accoglie Ramsey e “cancella” il passato alla Juve

Dal rigore sbagliato in finale che ha infranto il sogno dei Rangers di conquistare l’Europa League ad una Conference League da giocare con il Nizza. Aaron Ramsey ha fatto un, apparente, passo indietro nella carriera, firmando per il club della Costa Azzurra dopo la rescissione con la Juventus, pronto però a tornare protagonista una volta archiviata definitivamente la poco felice avventura con i bianconeri.

Nizza, video di benvenuto a Ramsey “dimenticando” la Juve

Avventura che, almeno stando alla presentazione social fatta dai rossoneri, il gallese non ha… neppure vissuto. Sì, perché nei 46 secondi di video che il Nizza ha voluto dedicare a Ramsey si vedono solo immagini del centrocampista con la maglia dell’Arsenal, di certo l’esperienza più importante della carriera del nazionale gallese, acquistato dai Gunners a 18 anni dal Cardiff City e poi protagonista in biancorosso tra il 2011 e il 2019, ma desta comunque curiosità il fatto che il Nizza abbia completamente omesso gli scatti di Aaron in bianconero e pure nella parentesi ai Rangers, con cui il giocatore ha vinto la Coppa di Scozia e sfiorato il primo successo europeo della carriera.

Juve, non solo Pogba: i 10 colpi a zero di maggior valore

Guarda la gallery

Juve, non solo Pogba: i 10 colpi a zero di maggior valore

L’esperienza di Aaron Ramsey alla Juve

Dopo l’ingaggio di giovani elementi (Bulka, Bouanani, Ilie, Beka Beka), questa volta è il turno di un uomo di esperienza. Un leader talentuoso e carismatico: Aaron Ramsey” si legge nel comunicato ufficiale del Nizza, mentre le righe d’introduzione al video sono più iconiche: “La giornata era iniziata bene, tanto vale chiuderla con il teaser di un altro programma…”. Ramsey ha disputato 70 partite con la Juventus, segnando 6 gol e vincendo uno scudetto, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana in un biennio comuqnue fortemente segnato dai tanti infortuni, finendo ai margini all’inizio della stagione 2021-’22 che lo ha visto trasferirsi in Scozia a gennaio. Quindi il ritorno a Torino da separato in casa, la rescissione con buonuscita e la nuova avventura francese.

Ufficiale: la Juve ha rescisso il contratto con Ramsey

Guarda il video

Ufficiale: la Juve ha rescisso il contratto con Ramsey

Precedente Milan, il contratto di De Ketelaere: quinquennale a salire. Partenza a 2,5 milioni netti a stagione Successivo "Marsiglia, clamoroso Tudor: rapporti tesissimi con la squadra"

Lascia un commento