Il Napoli cambia difesa: visite per Spinazzola e Marin. Buongiorno, accordo raggiunto!

Non c’è più bisogno di parlarsi, ora è il momento dello scambio dei documenti, dei contratti da stilare e da firmare. Alessandro Buongiorno sarà molto presto un nuovo giocatore del Napoli. Nella notte è stato raggiunto l’accordo con il Torino, affare da 35 milioni più 5 di bonus, stretta di mano e presto gli annunci dopo le visite mediche. Sarà necessaria ancora qualche ora, qualche giorno, per preparare i contratti. Legali al lavoro per sistemare ogni dettaglio, Conte aspetta il suo nuovo difensore. Il Napoli l’ha corteggiato per diverse settimane ed è riuscito a regalarlo al suo allenatore. Buongiorno sarà il centrale della sua difesa, il riferimento della linea, il marcatore perfetto, anni 25, che andrà a sistemarsi al centro del reparto.

Napoli, gli accordi

Napoli e Torino hanno dialogato a lungo, lo stesso ha fatto il club di De Laurentiis con l’agente del giocatore, Giuseppe Riso, fino all’accordo definitivo. Quello tra i due club e poi quello con il difensore. Buongiorno firmerà un contratto fino al 2029 con l’inserimento di una clausola rescissoria esercitabile dopo tre anni. Il centrale della Nazionale, che ora si sta godendo qualche giorno di relax dopo la fine degli Europei, aspetta l’ok definitivo per volare a Roma per le visite mediche e la firma sul contratto. Accadrà molto presto, poi a partire dal ritiro di Castel di Sangro, che inizia il 25 luglio, Buongiorno si unirà ai compagni e comincerà la sua nuova avventura. Un’operazione per il club da 40 milioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Inter, settimana calda: Martinez più Taremi, rinnovi e stagione al via Successivo Lukaku aspetta il Napoli: Conte freme. Osimhen può sbloccare tutto

Lascia un commento