Il muro Sommer, gli “italiani” Freuler e Rodriguez: ecco gli 11 ostacoli verso il Mondiale

Scelto nel 2015 dal Borussia Moenchengladbach per sostituire ter Stegen, passato al Barcellona, negli anni Sommer ha dimostrato di essere un portiere di assoluto talento. Reattivo, bravo nelle uscite e a comandare la difesa, ha nel gioco con i piedi il proprio tallone d’Achille.

Precedente Serie C, il recupero della 5ª giornata va al Sudtirol: Legnago ko Successivo Mourinho "attapirato" ma sfugge a Staffelli. Era già accaduto...

Lascia un commento