Il Modena sbanca Salò: 0-1. Matelica e Mantova impattano 0-0

ROMA – Dopo le gare di ieri questo pomeriggio sono andati in scena i due posticipi, entrambi del girone B, della 25ª giornata di Serie C.

Ternana inarrestabile, 5-1 al Catania. Il Bari torna al successo

Feralpisalò-Modena 0-1

Primo tempo avaro di emozioni, in cui le squadre hanno costruito una sola occasione a testa per far male all’avversario, con la rovesciata del gialloblù Pergreffi sventata da De Lucia e l’azione pericolosa di Guerra per i padroni di casa, con l’attaccante che non riesce a battere a rete. Nella ripresa si fa subito avanti la Feralpisalò con Guidetti, che però si fa ipnotizzare da Narciso a pochi metri dalla porta. La risposta ospite arriva al 73′, ma è quella vincente: al 73′ è Muroni ad anticipare di testa De Lucia e firmare il gol partita che regala la vittoria al Modena. I gialloblù avanzano così al terzo posto a 47 punti, lasciando la Feralpisalò ottava a quota 38.

Matelica-Mantova 0-0

Mole di gioco importante nel primo tempo, con il Matelica che va vicinissimo al gol 35′, quando la punizione dalla trequarti di Volpicelli trova la deviazione aerea di Magri che però sfiora il palo. Sul finire della prima frazione una svirgolata di Vitali rischia di diventare autorete: i padroni di casa si salvano. Nella ripresa è il Mantova ad andare vicinissimo al gol, al 52′, con l’uno-due Zibert-Ganz che porta quest’ultimo a tu per tu con Vitali: il diagonale dell’attaccante, però, si spegne sul fondo. All’82’ ancora ospiti pericolosissimi con il colpo di testa di Zigoni che però si infrange sul palo. Termina 0-0, per un un punto a testa che porta il Matelica a quota 33, a -1 dal Mantova.

Precedente Tiago Pinto: “Dzeko? Il valore della Roma è sopra ogni cosa” Successivo Inter, 14 gol alla Vis Nova Giussano: poker di Sanchez

Lascia un commento