Il miglior attacco delle qualificazioni mondiali? Un flop enorme a Euro 2020…

Verso la settimana decisiva per le qualificazioni al Mondiale, è tempo di dare uno sguardo alle migliori formazioni d’Europa: la più prolifica ha segnato quasi 4 gol a gara, ma allo scorso Europeo ha deluso

Non mancano, poi le nazionali che stanno regalando spettacolo a suon di gol, anche se il miglior attacco di queste qualificazioni è una bella sorpresa.

Partiamo dal gradino più basso del podio delle squadre più prolifiche d’Europa, occupato da una delle migliori Nazionali dell’ultimo Europeo. Si tratta della Danimarca, che vanta un bottino di 27 gol in 8 partite, una media di 3,4 a gara.

Al secondo posto il Belgio: 21 gol in 6 partite per i Diavoli Rossi, una media di 3,5 a gara.

Ma il primo posto è una grossa sorpresa. L’Olanda di Depay e De Jong è infatti la squadra che ha segnato più gol in queste qualificazioni per il Mondiale: gli Orange vantano uno score di 29 reti in 8 partite, con la media di 3,6 a gara. Una sorpresa non da poco, considerando che l’Olanda è reduce da un Europeo deludente. Gli Arancioni sono usciti assai prematuramente, eliminati dalla Repubblica Ceca agli ottavi di finale. Ma ora hanno aperto un nuovo ciclo: il primo posto nel girone verso Qatar 2022, condito dal miglior attacco d’Europa, è un bel biglietto da visita.

Precedente Marocco, è secondo in classifica ma viene esonerato Successivo Pioli: "Rinnovo? Io e il Milan lo vogliamo. Tonali può diventare una bandiera"

Lascia un commento