Il messaggio di Renato Sanches ai tifosi: “Mai cancellato la foto della Roma dal mio profilo”

Il giallorosso ha voluto fare chiarezza dal suo account: “Sfortunato con gli infortuni, sono il primo a essere frustrato, ho solo voglia di tornare, tutto passerà”. Sul giallo della foto sparita: “È passato più di un anno da quando la foto del profilo era nera”

Emanuele Zotti

18 gennaio – 16:22 – roma

A Trigoria sembra essere la giornata dei chiarimenti. Dopo le dichiarazioni pubblicate da Smalling in una stories su Instagram, anche Renato Sanches ha utilizzato lo stesso social per fare il punto sul suo inizio di stagione con la maglia della Roma – finora pesantemente condizionato dagli infortuni – e sulle sue condizioni fisiche che al momento gli hanno consentito di disputare appena 227 minuti e accumulare appena 9 presenze complessive di cui soltanto 3 da titolare. 

il messaggio

—  

Questa la traduzione del testo del messaggio (nella foto sotto): “Quello che volevo di più era stare in campo e fare quello che mi piace di più. Purtroppo non sono stato molto fortunato con gli infortuni. La persona che si sente più frustrata e allo stesso tempo con più voglia di tornare a giocare sono io… Credo però che tutto passerà e che arriveranno momenti migliori”.

il giallo della foto 

—  

Sanches poi puntualizza anche la questione della sua foto profilo su Instagram. Il centrocampista infatti non ha mai sostituito l’immagine – fino a poco fa appariva completamente nera – che attualmente lo raffigura in campo con la maglia giallorossa: “E infine volevo ricordare che non ho mai cancellato nessuna foto della Roma, è passato più di un anno da quando la mia foto del profilo era nera”.

Precedente Non segna più, non tira più: la cura Ibra per il mal di gol di Leao Successivo Roma, si muove il mercato in uscita: Vina ceduto in Brasile