“Il Manchester United vuole Zidane: la strategia è usare Ronaldo”

MANCHESTER – Il futuro di Solskjaer sulla panchina del Manchester United resta appeso a un filo e l’ombra di Zidane potrebbe farsi più ingombrante. Secondo quanto scrive il Sunday Times, il club inglese starebbe facendo di tutto per convincere l’ex tecnico del Real Madrid, attualmente senza squadra, ad accettare la guida dei Red Devils per sostituire Solskjaer, che ormai sembra aver perso la fiducia e della società e dei calciatori. Al momento, però, Zizou non sarebbe pienamente invogliato dal progetto United.

“Polveriera United: Ronaldo e squadra in rivolta contro Solskjaer”

La strategia dello United per Zidane

In realtà, sempre secondo la stampa inglese, il Manchester ha pensato ad Antonio Conte in un primo momento, poi sfumato dopo che l’ex Inter ha accettato il Tottenham. Nella lista dei papabili si sono aggiunti anche Erik ten Hag e Brendan Rodgers, con quest’ultimo che rimarrebbe il favorito nel caso in cui l’opera di convincimento con Zidane fallisse. La strategia sarebbe questa: lo United proverà a fare leva su Cristiano Ronaldo e Varane, i cui rapporti con l’allenatore francese potrebbero persuadere Zinedine ad accettare. Insieme hanno vinto tanto al Real, l’idea del club inglese è quella di farlo ancora a Manchester.

“Clamoroso Cristiano Ronaldo: via dallo United a fine stagione?”

Manchester United, lo spogliatoio contro contro Solskjaer

Guarda il video

Manchester United, lo spogliatoio contro contro Solskjaer

Precedente Lazio, Immobile out con la Juve. Il Messaggero: "Sarri sceglie il vice-Ciro: tocca a Pedro" Successivo Classifica Formula 1/ Mondiale Piloti e Costruttori, Gp Brasile 2021 (14 novembre)

Lascia un commento