Il Manchester United vince ancora: Sancho firma l’1-0 al Leicester, solo 27′ per Ronaldo

LEICESTER (Regno Unito) – Sfumato il suo possibile ritorno in Italia con la maglia del Napoli, Cristiano Ronaldo assiste dalla panchina per 67′ al terzo successo consecutivo in campionato del Manchester United. In attesa di poter schierare il nuovo faraonico acquisto Antony, la squadra di Ten Hag batte 1-0 fuori casa il Leicester nel posticipo della 5ª giornata di Premier League e, dopo la partenza shock con i due ko contro Brighton e Brentford, sale a quota nove punti superando il Liverpool al quinto posto. A decidere il match del King Power Stadium ci pensa Sancho al 23′: secondo gol in campionato per il classe 2000 dopo quello segnato ai Reds due giornate fa. La squadra di Rodgers, fresca dell’addio del suo perno difensivo Fofana passato al Chelsea per 80 milioni, incappa invece nella quarta sconfitta consecutiva in campionato e resta fanalino di coda della classifica con un solo punto ottenuto alla prima giornata.

Leicester-Manchester United 0-1, tabellino e statistiche

Premier League, la classifica

Sancho fa sorridere lo United: 1-0 al Leicester, 27′ per Ronaldo

Forte dei due successi consecutivi ottenuti contro Liverpool e Southampton, Ten Hag lascia Cristiano Ronaldo in panchina e si affida ad Elanga, Sancho e Fernandes dietro l’unica punta Rashford per centrare un successo al King Power Stadium che manca dal luglio 2020. E’ il 10′ quando i Red Devils si affacciano per la prima volta dalle parti di Ward: il destro rasoterra di Eriksen dal limite termina però di poco fuori. Al 22′ però Varane e compagni passano: con un tocco di prima sull’invito di Fernandes Rashford imbecca Sancho a tu per tu col portiere: bravo il nazionale inglese a saltare l’estremo difensore e a depositare il pallone in rete di destro. Bisogna attendere il secondo tempo per la reazione del Leicester, che al 50′ va vicino al pareggio: magistrale calcio di punizione di Maddison che De Gea respinge con un gran colpo di reni. Al 67′ entra in campo Cristiano Ronaldo al posto di Sancho, ma il portoghese non trova mai il guizzo per incidere, se non con un tentativo in acrobazia all’83’ che esce però alla destra del palo ed un diagonale di destro che finisce in fallo laterale. Poco male per Ten Hag, che centra comunque la terza vittoria consecutiva in Premier e supera il Liverpool al quinto posto in classifica. 

Ten Hag: "Ronaldo? Con l'arrivo di Antony..."

Guarda il video

Ten Hag: “Ronaldo? Con l’arrivo di Antony…”

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Mihajlovic: "Bologna, manca la rabbia per chiudere le partite" Successivo Atalanta-Torino 3-1: tabellino, statistiche e marcatori

Lascia un commento