Il Lilla non ha blindato Botman e Sanches: ecco perché il Milan può sperare

Il portoghese va in scadenza nel 2023 e può essere l’erede di Kessie da giugno. Anche l’olandese non è incedibile e i rossoneri possono tenere aperta la porta

Ci sono botteghe care, in qualche caso inaccessibili. In Italia pensiamo a Sassuolo e Udinese, sempre pronte a una tariffa maggiorata del 15 o del 20 per cento pur di vendere bene i gioielli esposti in vetrina.

Precedente Goldaniga-Cagliari, rinviate le visite mediche: è positivo al Covid Successivo Mertens e un rinnovo da conquistare: per convincere il Napoli si parte... dalla Juve

Lascia un commento